Ti trovi qui:

Home

Il calendario degli eventi formativi si trova
nell’area FORMAZIONE

Si pregano gli Iscritti di voler effettuare la registrazione per la partecipazione agli eventi direttamente dall’area “FORMAZIONE”

 

Pagamenti PagoPA

A partire dal 28 febbraio 2021 (termine prorogato dal decreto Semplificazioni rispetto al 30 giugno 2020) tutti i pagamenti in favore delle PA dovranno essere effettuati esclusivamente mediante il sistema PagoPA, già attivo sul nostro sito.

Pertanto, d’ora in avanti, tutti i servizi richiesti (domanda di iscrizione albo, registro praticanti, pareri di congruità, corsi di formazione a pagamento) oltre al versamento dei contributi di iscrizione albo o elenco, dovranno essere effettuati con PagoPa

Sul nostro portale è stato attivato il servizio PagoPA pagamenti spontanei per i servizi a richiesta individuale fra cui rientrano anche i pagamenti dei contributi relativi agli anni pregressi. 

 

Primo piano

Mantenimento dei requisiti di iscrizione all’Albo e all’Elenco Speciale.

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Prot. n. 372/2021 - 2 marzo 2021

A tutti gli Iscritti

ODCEC di Catanzaro

all’Albo e All’Elenco Speciale

Trasmissione a mezzo pec

                                                                                                

Cari Colleghi, 

il Consiglio dell’Ordine, ai sensi dell’art. 34 del D.Lgs.139/2005, è tenuto entro il primo trimestre di ogni anno a procedere alla revisione dell’Albo  e dell’Elenco Speciale da esso tenuti, al fine di poter effettuare le comunicazioni di legge agli organi competenti.

Ai fini della revisione di cui sopra è necessario che ciascun iscritto rediga apposita “autocertificazione” nella quale egli dichiari il possesso dei requisiti per l’iscrizione all’Albo di cui all’art. 36 e la non sussistenza di cause di incompatibilità di cui all’art. 4 del D.Lgs. 139/2005, oppure le eventuali cause di incompatibilità esistenti che potrebbero essere motivi di richiesta di iscrizione all’Elenco Speciale.

Pertanto tutti gli iscritti sono tenuti a presentare un’autocertificazione relativa alla non sussistenza di cause di incompatibilità e a confermare o comunicare la variazione dei dati presenti nell’Albo mediante apposito modello entro e non oltre il 25.03.2021.

Il prescritto modello di “Autocertificazione dei dati revisione Albo” deve essere prelevato dal sito web dell’Ordine seguendo la procedura prevista nella sezione area riservata - dichiarazione requisiti e trasmettendo la certificazione in via telematica, allegando un documento valido d’identità.

Vi ricordo di verificare che a fine procedura risulti la voce “Completa e trasmessa” diversamente l’autocertificazione non può essere acquisita.

Tale adempimento è richiesto per ottemperare ad un preciso obbligo di legge da parte degli Ordini Territoriali, ed il mancato adempimento da parte dell’Iscritto rappresenta violazione di norme deontologiche e, come tale, passibile di procedimento disciplinare.

 

Il Presidente

Dott.ssa Rosamaria Petitto

_______________________________________________________________________

 

   

Pagamenti PagoPA

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

A partire dal 28 febbraio 2021 (termine prorogato dal decreto Semplificazioni rispetto al 30 giugno 2020) tutti i pagamenti in favore delle PA dovranno essere effettuati esclusivamente mediante il sistema PagoPA, già attivo sul nostro sito.

 

Pertanto, d’ora in avanti, tutti i servizi richiesti (domanda di iscrizione albo, registro praticanti, pareri di congruità, corsi di formazione a pagamento) oltre al versamento dei contributi di iscrizione albo o elenco, dovranno essere effettuati con PagoPa.

 

Sul nostro portale è stato attivato il servizio PagoPA pagamenti spontanei per i servizi a richiesta individuale fra cui rientrano anche i pagamenti dei contributi relativi agli anni pregressi.

 

  _________________________________________________________________________________________

 

 

 

   

informativa n. 21-2021 - Linee Guida per il risanamento delle imprese agricole

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Si prega di prenderne visione collegandosi al portale del CNDCEC voce "Informative del CNDCEC"

oppure cliccare sul link sottostante:

https://www.commercialisti.it/visualizzatore-articolo?_articleId=1439722&plid=46498

 

   

Informativa n. 15/2021: Convenzione CNDCEC -InfoCamere Piattaforma SiBonus

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Si prega di prenderne visione collegandosi al portale del CNDCEC voce "Informative del CNDCEC"
 
oppure cliccare sul link sottostante:

https://commercialisti.it/visualizzatore-articolo?_articleId=1438943&plid=46498

   

Webinar_termine autocertificazione sul portale.

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Cari Colleghi, Vi informo che in relazione agli eventi in modalità webinar fruiti entro il 31/12/2020  il Cndcec ha esteso il termine fino al prossimo 28/02/2021 per consentire la trasmissione delle autocertificazioni sempre dal sito del Cndcec alla pagina https://www.commercialisti.it/visualizzatore-articolo?_articleId=1413847&plid=258012
 

Il Presidente

Rosamaria Petitto

___________________________________________________________________________

                                                 

   

Informativa n. 17/2021: La disciplina del whistleblowing

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Indicazioni e spunti operativi per i Professionisti.

Si prega di prenderne visione collegandosi al portale del CNDCEC alla voce "Informative del CNDCEC

oppure cliccare sul link sottostante:

https://www.commercialisti.it/visualizzatore-articolo?_articleId=1439101&plid=46498


 

 

   

Disposizioni Operative per le Cancellerie Civili

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Comunicazione del Tribunale Ordinario di Catanzaro

   

Domanda iscrizione elenco ctu commissione tributaria provinciale.

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Cari Colleghi,

Vi informo che in accoglimento delle osservazioni presentate dal Cndcec, il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria ha adottato un nuovo modello di domanda per l'iscrizione all'albo dei CTU nelle Commissioni Tributarie. In particolare Vi informo che è stata eliminata l'incompatibilità di presentare la domanda da parte di coloro che esercitano attività difensiva dinanzi le commissioni tributarie, pur rimanendo invariato il requisito di iscrizione negli albi tenuti dagli uffici giudiziari (Tribunali e Corti d'Appello).

Alla luce delle nuove disposizioni, sono riaperti i termini per la trasmissione delle domande di iscrizione (firmate digitalmente) da inviare entro il 28 febbraio 2021 alla Segreteria dell'Ordine, seguendo le indicazioni presenti sul sito del CPGT all'indirizzo https://www.giustizia-tributaria.it/documentazione

Faccio presente comunque, che trascorso detto termine, sarà sempre possibile inoltrare le domande sempre per il tramite dell'Ordine, qualora in possesso dei requisiti richiesti. Ritengo altresì che, anche al fine di non appesantire il lavoro delle Segreterie, avendo i precedenti moduli di domande caratteristiche più restrittive, non sarà necessario inoltrare una nuova domanda da parte di coloro che l'avessero già presentata.

I nuovi moduli sono pertanto riservati alle nuove iscrizioni.

 

Vi ringrazio per la collaborazione.

Il Presidente

Dott.ssa Rosamaria Petitto

________________________________________________________________

 

   

Informative di rilievo CNDCEC

Tribunale

Calendario Eventi

Il Sole 24 Ore

Debiti privati e crisi d’impresa, misure esecutive e alternative
Nuovo focus di Norme e Tributi, in edicola giovedì 29 febbraio,con il punto degli esperti sui passaggi dell’iter esecutivo e sugli strumenti per aggirare il fallimento
Il concordato chiede di più a 1,5 milioni di partite Iva
Le prime proiezioni sui dati delle dichiarazioni dei redditi mostrano come circa il 56% della platea sia sotto la soglia del regime premiale
Decreto Milleproroghe: i punti chiave e le ultime novità
Nel nuovo Focus di Norme e Tributi, in edicola martedì 27 febbraio, l’analisi delle parti più importanti del testo dopo le tante aggiunte in conversione
Codice rosso per lo sfregio permanente anche se la violenza è tra donne
La legge 69/2019, tesa a contrastare la violenza domestica e di genere, prevede un’aggravante speciale in caso di deformazioni permanenti che scatta per chiunque

Fiscal Focus

Nella scissione i crediti d’imposta possono restare in capo alla scissa
Nel caso in cui la scissione non preveda la ripartizione del credito d’imposta R&S tra le società partecipanti, quest'ultimo (cosi come anche il credito società benefit, il credito per le società non energivore, il credito investimenti pubblicitari ed il credito sanificazione) deve rimanere in capo… (segue)
Fatture inesistenti: occorre la consapevolezza della società di partecipare ad una frode fiscale
Chiarissima la Corte di Giustizia Tributaria di primo grado di Brescia, sezione 2, con la sentenza n. 18/2024 del 19/01/2024 (Presidente CARISTI; Relatore PERINI), in materia di fatturazione inesistente e onere probatorio. Il processo trae origine da un ricorso avverso un avviso di accertamento,… (segue)
"Rottamazione Cartelle"- 20.02.2019
Mi manda Rai Tre - Interviene il dott. Antonio Gigliotti (segue)

Eutekne.info

La somministrazione può essere solo temporanea
Secondo la giurisprudenza il ricorso al lavoro somministrato è legittimo solo se l’esigenza è di carattere temporaneo e contingente.
Plusvalenze da cessione dei cartellini dei calciatori imponibili ai fini IRAP
La cessione del calciatore prima della scadenza del contratto rientra nello schema della cessione del contratto di cui all’art. 1406 c.c..
Il CNDCEC aggiorna il codice deontologico
Tra le novità, le disposizioni in materia di equo compenso, utilizzo dei social network e abusivismo professionale.
La cessione di cubatura ha cambiato volto
L’orientamento delle Sezioni Unite ha efficacia ampia.
Per l’assegnazione agevolata dichiarazione a scadenza variabile
Dalla data e dalle modalità di effettuazione dell’operazione dipende il modello da utilizzare e il termine per la presentazione.
L’accertamento parziale complica la nuova adesione ai PVC
Dubbi sull’applicabilità dell’istituto per le imposte indirette diverse dall’IVA.
Niente interessi sulle eccedenze IVA se l’indebito deriva da errori del contribuente
Secondo il diritto Ue spettano sempre gli interessi per la lunghezza della procedura di rimborso.
Dichiarazione tardiva con opzione per il consolidato fiscale entro domani
L’opzione può essere esercitata anche attraverso una dichiarazione rettificativa presentata entro i termini della dichiarazione tardiva.
Pronte le disposizioni attuative della investment management exemption
Pubblicato dal MEF il DM che specifica i requisiti di indipendenza del fondo e dell’asset manager rispetto al fondo.
Procedura comparativa necessaria se più APS si candidano alla convenzione
Da predeterminare i criteri obiettivi di valutazione e scelta del soggetto affidatario.
Flussi di cassa prospettici del consumatore al netto delle spese di sostentamento
Reviviscenza del mutuo ipotecario risolto su accordo, anche implicito, delle parti.
Relazione accompagnatoria al progetto di scissione omissibile in alcuni casi
Va comunque resa l’informativa sul valore effettivo dei patrimoni di scissione, come elemento informativo aggiuntivo nel progetto di scissione.
Tassazione separata anche per gli arretrati di pensione
Regime escluso se pagare gli emolumenti in un periodo d’imposta dopo quello di maturazione è “fisiologico” rispetto ai tempi tecnici di erogazione.